facebook SopravvissutiVajont© SopravvissutiVajont©
logotype

9 OTTOBRE 1963 - 22.39 PER NON DIMENTICARE

EVENTI

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Le Memorie | Teresa e Lucia Revolfato

 

Lucia e Teresa Revolfato, dette “Luci e Resy” erano due gemelle inseparabili, mie coetanee e amiche di infanzia nate nel ’49, compagne di Scuola e di giochi. Mi sembra ancora di vederle. Luci era rossa di capelli con le lentiggini ed era chiamata “gilera”, correva velocissima, vincendo anche alcune  competizioni, mentre Resy era castana scura. Io da quella immensa tragedia mi salvai  solo perché due anni prima ,il destino volle che, con la mi famiglia, (per motivi di lavoro di mio padre) emigrassimo a Torino.

Sono passati ben 52 anni da allora, ma il ricordo vivido delle mie amiche lo porto tuttora nel cuore ed  il tempo mai e poi mai potrà cancellarlo.

Loro mi hanno insegnato tante cose come l’amicizia pura e disinteressata, fatta di canzoni e giochi all’aperto: dallo scorazzava mento delle slitte in Inverno, ai giochi con il gessetto, nella piazza del paese, nei mesi più caldi. Mi hanno permesso di  trascorrere in quel magico paese che tanto amavamo,  moltissime ore meravigliose; ricordo in particolare  la Prima Comunione che facemmo tutte e tre insieme, nella piccola chiesetta di Rivalta, molto emozionate da questo evento.

Nel cuore tengo vivo anche il ricordo  di tutta la loro famiglia, (compresa la nonna e la sorella maggiore Gina) così tanto unita.
Fa male al cuore sapere che una famiglia meravigliosa, (come tantissime altre), sia scomparsa  in un attimo.

Sono eventi drammatici che non si possono e non si vogliono dimenticare, perché il loro ricordo finisce per accompagnare ed influenzare tutta la vita. E sempre le porterò nel mio cuore.

Testimonianza di Sacchet Nadia


Nonno Pietro con la figlie Lucia (la prima a sinistra e la sorella Antonietta) i bimbi di Lucia sono Nadia e Piero

Nonno Pietro con la figlie Lucia (la prima a sinistra e la sorella Antonietta) i bimbi di Lucia sono Nadia e Piero

 

2018  Comitato Sopravvissuti del Vajont - Longarone  -  graphic by LABC di Romano d´Ezzelino