facebook SopravvissutiVajont© SopravvissutiVajont©
logotype

9 OTTOBRE 1963 - 22.39 PER NON DIMENTICARE

EVENTI

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Vasto ► 11 marzo 2017

Sabato 11 Marzo, in preparazione dello spettacolo teatrale “IL VAJONT DI TUTTI…riflessi di speranza” (in scena al teatro politeama Ruzzi sabato 18 marzo alle ore 20.30), più di 600 studenti degli istituti di Vasto hanno incontrato Micaela Coletti (presidente comitato sopravvissuti del Vajont) e Andrea Ortis (autore e regista dello spettacolo teatrale).

Vasto ► 11 marzo 2017

Micaela e Andrea hanno incontrato gli Istituti Secondari Rossetti, Paolucci, l'Istituto Superiore Mattei, il Tecnico Statale Economico e Tecnologico Palizzi, unitamente all'Assessore del Comune di Vasto, Anna Bosco, ai dirigenti scolastici, agli insegnanti. Fra loro anche Mario Tinari, padre di Jessica, perita nella tragedia di Rigopiano, che presenta al Teatro Ruzzi il suo lavoro, assieme a Lara Carissimi, attrice, insostituibile organizzatrice e molto altro, tra cui amica dolcissima anche del Comitato Sopravvissuti Vajont che ci hanno incontrato permesso, per l'ennesima volta, di avere quel colloquio con gli studenti per noi indispensabile per portare avanti il nostro progetto di portare il Vajont nel luogo deputato alla memoria...la scuola !!!

 L'obiettivo dell'iniziativa è quello di poter preparare i ragazzi ad affrontare in modo attento l'evento di sabato 18 Marzo ...cercando di scuotere le coscienze, cercando di far riflettere su fatti che come nel '63 oggi circondano e continuano ad accadere anche nel nostro Abruzzo...una riflessione che racconta che seppur a distanza di oltre cinquant'anni nulla è cambiato...dal Vajont passando per L'Aquila, Sarno, San giuliano, Viareggio, Amatrice...Rigopiano...




 

2018  Comitato Sopravvissuti del Vajont - Longarone  -  graphic by LABC di Romano d´Ezzelino