facebook SopravvissutiVajont© SopravvissutiVajont©
logotype

9 OTTOBRE 1963 - 22.39 PER NON DIMENTICARE

EVENTI

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Sostienici

 

Caro amico del Comitato Sopravvissuti del Vajont
come avrà avuto modo di vedere e valutare il Comitato Sopravvissuti del Vajont svolge dal 2001 una attività d’informazione, conoscenza e proposte sulla tragedia del Vajont, la più grande tragedia NON naturale del dopoguerra doveperirono più di 2000 vittime innocenti, vittime di un potere a cui non interessa la vita degli altri, dove la vita di 2000 persone è niente davanti all’interesse personale; dove più della metà di queste vittime non hanno potuto essere riconosciute dai propri parenti.


Lavoriamo sulla memoria, sulla nostra personale che mettiamo a disposizione di chi vuol capire, sapere; sul disinteresse di chi detiene, allora come ora, il potere; per far conoscere la verità sulle responsabilità, sul dopo-Vajont, altrettanto terribile!!!
Sono temi che riteniamo molto importanti e che oggi, purtroppo, non hanno la dovuta considerazione sia a livello costituzionale che a livello d’opinione pubblica.


Chiediamo l’opportunità di dare un contributo alle attività da noi promosse come specificato nella relazione di fine anno che si è sviluppata principalmente attorno ad alcuni filoni interdipendenti quali: Le scuole, Le mostre fotografiche, Partecipazioni a trasmissioni televisive e radiofoniche, Partecipazioni alle tesi di laurea ed a Collaborazioni con associazioni straniere.

In questi anni il Comitato Sopravvissuti del Vajont ha portato le testimonianze della notte del 9 ottobre 63, e soprattutto del dopo tragedia ovunque ci fosse stato un interesse sulla tragedia stessa che sulle problematiche psicologiche di coloro che l’hanno subita. L’attività del Comitato è fondata sulla collaborazione, partecipazione e sostegno di coloro che ci permettono di realizzare i singoli progetti ed iniziative.


Ora, diventa sempre più difficile operare nella diffusione della memoria e della conoscenza della tragedia per la mancanza totale di risorse ed aiuti finanziari che finora abbiamo sopperito personalmente.
Finora abbiamo rinunciato a tutto, personalmente, anche alle più piccole cose per permettere al Comitato di vivere, ora tutto ciò è diventato insostenibile!!!


Vi chiediamo un sostegno anche piccolo per non fare morire il Comitato Sopravvissuti del Vajont.
Convinta della sua considerazione sull’impegno del Comitato e fiduciosa nel suo sostegno concreto, desidero fin da ora ringraziare per quello che potrà fare per non far tacere l’unica voce dei Sopravvissuti del Vajont.

Il Presidente
Micaela Coletti


  • COORD.BANC. 17P0622567684510304083583
    GRUPPO INTESA SAN PAOLO


Comitato per i sopravvissuti del Vajont
Via Roma, 41 - Longarone - BL
C.f.: 93034010251
Phone:  339 8195144
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

2017  Comitato Sopravvissuti del Vajont - Longarone  -  graphic by LABC di Romano d´Ezzelino